martedì 28 luglio 2009

A volte ritornano - Zeus in carne ed ossa!

Tempi strani, quelli estivi...
Sarà il caldo atroce, sarà la voglia di vacanza o di variare bevanda rispetto alla solita ambrosia, ma anche il divino Zeus è sceso dall'Olimpo a godersi una serata dedicata al cosplay.

Certo, c'è chi sostiene che si tratti di un mortale in carne (molta carne!) ed ossa, che ignaro del destino di Salmoneo, ha osato assumere le caratteristiche del padre degli dei...

E per di più in una versione più simile a quella del cartone animato Pollon che alla statua realizzata da Fidia!

Valutate un po... e consultate l'oracolo per scoprire cosa meditava sotto le sue cespugliose sopracciglia il Cupotonante


2 commenti:

saltatempo ha detto...

temevo che avresti messo questa foto :-)

Aristarco di Samo ha detto...

Timore sacro! Il dio si mostra in molteplcii aspetti... :-)